mercoledì 27 aprile 2022

OTTIMISMO INDISPENSABILE !

Buongiorno cari lettori,

passati ormai due mesi dall'inizio della guerra in Ucraina dobbiamo purtroppo constatare che nemmeno la Pasqua Ortodossa dei giorni scorsi ha portato sviluppi positivi nei negoziati, al contrario nuvole nere sempre più fosche all'orizzonte.

Come continuare ad essere ottimisti ? ... sicuramente molto difficile !

E' però necessario continuare la nostra vita secondo i "ritmi occidentali", ma già preparati alle doverose  misure di contenimento dei consumi energetici sia in estate che in inverno.

Ricordo le parole che mi diceva sempre la mia defunta mamma: "...conserva gli indumenti di lana perchè potrebbero sempre servire in tempi difficili..." e dopo tanti decenni ci troviamo veramente a fronteggiare queste paure.

Un invito pertanto a recuperare la voglia di ridurre i consumi, ad abituarsi mentalmente ad un contenimento degli agi che da lungo tempo stiamo godendo; non è detto che un regime di vita più austero non sia un bene per rientrare nei ranghi di un regime di esistenza più consapevole.


Intanto guardiamo con speranza i giardini che si stanno colorando con le piante in fioritura e speriamo davvero che Maggio ci porti buone notizie.

Un saluto dubbioso, ma forzatamente ottimista,

Clelia


mercoledì 13 aprile 2022

GITA ISTRUTTIVA

Buongiorno lettori,

di ritorno dalla prima Gita "scolastica" con la mia Università delle Tre Età, ... e dopo ben due anni di sosta forzata dalle uscite didattiche, ci tengo a raccontarvi quanto è stata piacevole ed istruttiva.


Oltre al tema predominante di cui potete leggere più avanti, è stato bello condividere questi tre giorni con gli allievi conosciuti nei corsi che già frequento e conoscere nuovi amici che gravitano nell'area universitaria e delle attività culturali che già si svolgono in Liguria.


Tutta centrata sul Palladio nella zona di Vicenza e sul Brenta per vedere le tante ville da lui progettate, si ci è mossi col battello che concede una piacevolissima navigazione.

In centro a Vicenza mi è piaciuto vedere l'interno del magnifico Teatro Olimpico e lungo il fiume le stupende ville cinquecentesche, ancora molto ben conservate, che questo geniale architetto costruì per la nobiltà e la ricchissima borghesia dell'epoca. In particolare mi sono piaciute la "Malcontenta" e la "Rotonda" Villa Capra che ho trovato modernissime e pulite nelle loro linee minimaliste, ma di grandissima classe.


Il ritorno passando da Marostica, interessante cittadina medioevale, ha concluso degnamente la gita.

Itinerario consigliatissimo, soprattutto in gruppo con valide Guide.

Un caro saluto e auguri di una serena Pasqua.

Clelia

domenica 3 aprile 2022

Recupero conservativo e culturale

    



Desidero segnalare interessante iniziativa sul fronte del recupero conservativo: locali annessi ad un laboratorio di falegname chiavarese specializzato nella creazione di Polene con legni vari e pregiati.

        Questi locali, mirabilmente recuperati nell'essenza dei muri grezzi,

vengono utilizzati per Mostre di pittura, presentazione di libri e altri eventi culturali per piccoli gruppi.

        La collettività viene beneficiata da queste iniziative intelligenti .... lunga vita ai creativi.

Un caro saluto,

Clelia

ALTITUDINE E ANZIANI: binomio qualche volta consigliabile !

     Siamo tornati la settimana scorsa in Val Gardena, anche per completare passeggiate che non avevamo fatto lo scorso anno... ci mancava l...

BENVENUTI!