giovedì 30 settembre 2021

Ripresa autunnale produttiva

 Cari lettori,

nonostante la prima metà di settembre ci abbia fatto godere di temperature superiori alla norma, siamo ormai entrati in un autunno che speriamo segni il ritorno alla normalità per ogni settore.

Infatti, i numeri del contagio da Covid19 sembrano incoraggianti e la ripresa scolastica, per fortuna finora in presenza, come pure molte attività produttive, sta avvenendo sotto la rassicurante egida del Green Pass.

Le mie vacanze in Appennino sono state molto piacevoli tra passeggiate nei boschi, letture, sfide a Burraco con amici ed escursioni in luoghi remoti.

                                             

Tra i posti che ho potuto apprezzare di più durante le ferie c’è senza dubbio Bogli, in Val Boreca, un bel borgo montano molto curato che si anima d’estate, ma in cui resta un solo abitante nei mesi invernali.

Per quanto mi riguarda, anche io sto “festeggiando” la ritrovata quasi normalità con la ripresa della frequenza, in presenza, dei miei corsi all’Università del tempo libero di Lavagna, la mia città di residenza, dove partecipo sia in qualità di alunna che di docente.

Quest’anno ho scelto infatti di frequentare tre corsi, a mio parere, davvero interessanti:

  • Cinematografia

  • Letteratura femminile

  • Collegamenti storico tematici

Nei primi due, dei corsi di cui già ho avuto esperienza, ci saranno nuovi insegnanti che non vedo l’ora di conoscere. Il terzo, invece, è una sorpresa che, immagino, sarà gradita perché, anche il semplice nome, presuppone un contenuto intrigante per gli amanti della Storia, materia di cui sono fiera di far parte.

Inoltre terrò, con una ex-collega genovese, il Corso di Educazione Finanziaria, insegnamento che ho già svolto per quattro anni in Lombardia durante l’ultima parte della mia vita lavorativa. In questo caso specifico, ci hanno affidato la docenza per l’intero anno scolastico e dovremo, pertanto, occuparci di dodici lezioni a cadenza quindicinale… un corso quindi sicuramente molto impegnativo, ma molto stimolante!

Anche questa attività riprende in presenza dopo la sosta del 2020 e inizio 2021 e sia gli alunni che i docenti sono molto felici e desiderosi di ritrovarsi.

Proprio a proposito dell’Università del Tempo Libero, durante le mie vacanze al mare, mi è capitato, in spiaggia, di socializzare con delle signore un po' annoiate che non ne conoscevano l’esistenza: bene...una volta informate di questa bella opportunità per il proprio tempo libero, le ho viste a tal punto “illuminarsi“che spero davvero di trovarle in aula con me.

Le stesse si sono stupite del fatto che il tutto è organizzato e gestito da volontari...questo perché, sicuramente, non possono immaginare che, in realtà, la “vera paga” è la gioia di partecipare per apprendere e trasmettere nuovi concetti, una soddisfazione davvero grande, nonché niente di più lontano dal denaro.

La materia della Finanza, per esempio, che è proprio il nostro caso, potrebbe sembrare una disciplina davvero molto ostica ai più, ma, grazie all’impegno profuso nel realizzarla con gioia e determinazione, potrebbe essere resa semplice e molto più fruibile. Basta partire dai fondamenti e proseguire con una buona gradualità nella presentazione di dati e argomenti.

Tutto ciò per dire quanto sia importante il potere della programmazione, pianificando un trimestre o semestre al meglio, con l’obiettivo di allineare le attività di una vita post-lavorativa che può essere intensa e costruttiva in maniera divertente.

Termino questo mio scritto con una domanda da rivolgervi a cui mi piacerebbe rispondeste...

Ci sono, per caso, delle attività che vi coinvolgono positivamente e che vorreste raccontarmi? Sarei molto curiosa di sapere le vostre risposte, così da avere nuovi stimoli e proposte per i propri anni d’argento!

Intanto, colgo l’occasione per mandarvi un caro saluto!

                              

A presto!

Clelia

mercoledì 29 settembre 2021

ROLLI DAYS a Genova per tutta la prox settimana

 Cari amici,

settimana eccezionale la prossima per visite gratuite, dal 4 al 10 ottobre, per siti e palazzi storici privati del centro di Genova che vengono aperti eccezionalmente due volte l'anno.

Le visite si devono prenotare, ma la procedura è semplice e consente una visita guidata gratuita.

Molto consigliabile !!!

Un caro saluto,

Clelia

giovedì 9 settembre 2021

Si ricomincia!


 Buongiorno e Ben tornati, per chi è partito, dalle vacanze! Con oggi si ricomincia, con tanti nuovi post, novità e consigli per vivere al meglio il proprio tempo libero! 

Non perdetevi i prossimi post e, soprattutto, commentate e datemi le vostre opinioni in proposito!

Un caro saluto!

Clelia

Solidarietà ... una catena virtuosa

    Dalle tranquille visioni della bellissima regione in cui vivo da 7 anni, la Liguria, sono stata catapultata per caso qualche sera fa da ...

BENVENUTI!